10 Malattie infantili più comuni: come prevenire e curare
  • Le malattie infantili più comuni sono di solito i virus, allergie e problemi respiratori. Con il suo sistema immunitario ancora in formazione, i bambini sperimenteranno o sono soggette a varie infezioni.

  • I virus più comuni nella prima infanzia, perché ogni virus al bambino guadagna resistenza organica e diventa immune a quel tipo di virus. mezzi di contagio sono diversi da cibo contaminato dall'aria. I cambiamenti climatici che interessano l'immunità può anche facilitare la contrazione del virus.

  • difficile da definire in quanto la quantità di virus nel mondo, chiamato virtuale qualsiasi infezione da virus presentano sintomi caratteristici quali complicazioni respiratorie (raffreddore, influenza, bronchiolite) e, in molti casi, la diarrea che sono anche sintomi virali. Un mezzo di regolazione ne risentirebbe organo. Ad esempio, il medico sa quando si tratta di epatite perché l'organo colpito è il fegato, causando ittero e malessere.

  • Le malattie virali più comuni nell'infanzia e come evitarli

    1. Influenza - di solito la febbre, naso che cola, prostrazione, malessere. Vaccinare il bambino, sempre idratare, nutrire e se infantile, l'allattare ed evitare le folle. Se il bambino ottiene influenza non deve andare a scuola o all'asilo.

    2. fredda - non sempre ha la febbre o ha la febbre bassa e un naso che cola. Difficile da evitare, ma occorre prestare attenzione se qualcuno in famiglia si sviluppa sintomi quali: coprire la bocca e il naso quando si tossisce e starnutisce, utensili separati e posate, bicchieri e lavarsi le mani. Il bambino non deve andare a scuola o all'asilo.

    3. Dengue - dolore intenso nel corpo, prostrazione, cefalea, febbre (di solito alta), mal di testa, dolore oculare. Si deve prestare profilattico come combattere la zanzara Aedes aegypti si concentra. Cura medico al più presto possibile, il riposo e l'idratazione sono fondamentali.

    4. Epatite - pelle e occhi gialli, febbre, prostrazione, mancanza di appetito. Trasmesso da alimenti contaminati, oggetti personali, e diesis (siringhe, per esempio). Igiene sempre, il cibo, le mani ed evitare la condivisione di oggetti personali.

    5. diarrea (dissenteria). infezioni intestinali sono i principali responsabili per la diarrea. L'igiene è il principale fattore di prevenzione. Inoltre, evitare di cibo o di dubbia provenienza che sono stati esposti ad agenti infettivi.

  • Il tipo più grave di malattie virali può essere prevenuta con la vaccinazione (parotite, morbillo, pertosse, difterite, etc.). Mantenere giorni di vaccinazione. Il trattamento è di solito abbondante idratazione, il riposo, una buona alimentazione, farmaci per il dolore e la febbre e la pazienza di aspettare che il virus per compiere il suo ciclo ed uscire dal corpo.

  • L'allattamento al seno fornisce anche anticorpi che aiutano a prevenire le malattie infantili più comuni. Quando si tratta di virus, non v'è alcun farmaco specifico.

  • I problemi del tratto respiratorio

  • Fattori di rischio sigaretta, allergie, acari, bassa umidità, basso apporto di liquidi possono causare o peggiorare malattie respiratorie. I sintomi di solito appaiono come dispnea (Ping), dispnea, affaticamento e aumento della frequenza respiratoria.

  • I bambini prematuri, i bambini che hanno problemi di asma o di cuore sono più suscettibili di aggravamento di malattie respiratorie.

  • Secondo il Dr .. Marina Buarque de Almeida, pediatri Paulista Society of Thoracic, "In questi casi non v'è indicazione di trattamento preventivo. Il Dipartimento di Stato del Ministero della Salute prevede un farmaco che deve essere applicato nei mesi con la più alta diffusione di questo virus di solito nel periodo autunno e inverno (...) il più importante è quello di evitare a tutti i costi il ​​contatto dei bambini con l'odore di sigaretta di sigari e caprichar nell'ambiente delle loro stanze. E 'essenziale che un ambiente pulito, senza umidità, muffa, polvere, senza odori e gli odori che possono irritare le vie respiratorie. Il materasso e cuscino dovrebbe avere coperture " Le malattie respiratorie più comuni in

  • polmonite infantile: ... può essere virale o batterica considerata una malattia grave che può portare alla morte se non trattata solito si presenta con febbre, dolori addominali, difficoltà respiratorie, pallore, mancanza di appetito e prostrazione

    1. tonsilliti :. sono infezioni della gola causano dolore, febbre, gonfiore delle tonsille, alito cattivo e la perdita di appetito

    2. Otite: .. Earache

    3. sinusite: visualizza il dolore in faccia, catarro giallo, tosse notturna e raramente nei bambini mal di testa Asma

    4. : ... malattia che causa difficoltà la sua crisi è considerata grave e deve avere sintomi cure di emergenza sono tosse, respiro sibilante, mancanza di respiro, lacrimazione, dolore toracico respirazione.

    5. malattie respiratorie sono in gran parte evitati allo stesso modo: la cura per l'ambiente pulito ambiente, privo di polvere, animali imbalsamati, tende, tappeti, camere b. in ambiente ventilato e senza fumo di sigaretta. La sigaretta è uno dei principali irritanti del sistema respiratorio. Evitare il contatto con la gente di influenza ed esporre la biancheria da letto e materassi al sole. Una buona alimentazione, un sonno adeguato e una buona idratazione sono essenziali.

  • Alcune delle suddette malattie possono essere di origine batterica e richiedono antibiotici. Solo il medico può determinare se è necessario di farmaci o no, se è virale o batterica. Avere sempre un contatto con il pediatra di tuo figlio per domande.