10 Miti sul matrimonio che tutti i novelli sposi dovrebbero conoscere
  • Tutti hanno qualche idea sul matrimonio che diventa frustrante in seguito, perché ognuno crede che il suo legame sarà diverso dagli altri. E lo sarà davvero, ogni relazione ha le sue peculiarità.

  • Leggi: 10 consigli per ottenere il tuo matrimonio bene

  • Ma ci sono miti comuni che dovrebbero essere considerati per evitare dolorose delusioni nella vita a due. Ho elencato alcuni:

  • 1- Il matrimonio porta felicità

  • Essere felici è diventato un obbligo sociale; se sono felice continuerò nel matrimonio, se non chiedo il divorzio. Questo rende le persone così impegnate ad essere felici che dimenticano di amare la loro sposa. Il matrimonio è un edificio a doppio senso che implica il desiderio di soddisfare l'un l'altro.

  • 2- L'amore è sufficiente

  • L'amore, senza alcun dubbio, è in grado di promuovere tutto ciò di cui una coppia ha bisogno per mantenere una relazione sana, ma non hai diritto ai benefici dell'amore solo perché ci metti un anello. Questi vantaggi vengono solo con investimenti intenzionali e sacrifici personali.

  • 3- Chi ama comprende

  • Ci sono persone che pensano che l'amore sia come la sfera di cristallo, vede tutto e capisce tutto, non funziona in nessun campo, molto meno in amore. Le persone sono chi sono e, per quanto amano, hanno difficoltà a riconoscere l'individualità dell'altro.

  • 4 - La passione mantiene il legame

  • Per quanto appassionata della coppia, la passione perderà di vista lo scorrere del tempo. Tuttavia, il legame formato dal rispetto, dalla comprensione e dalla rinuncia può tenere in amore gli sposi. Quindi, è il legame che tiene la passione e non il contrario.

  • 5- Il matrimonio è per sempre

  • Non basta dire "si" e pensare che tutto è sistemato per sempre; se vuoi avere un matrimonio felice e duraturo dovrai fare quella scelta con parole e azioni in ogni giorno della tua vita.

  • 6- La vita coniugale è una partnership

  • La Fellowship è raggiunta con il tempo e l'azione; il tuo coniuge non sarà il tuo partner se non metti la relazione come una priorità. Quando al matrimonio viene assegnato il posto giusto, il coniuge diventa un partner attivo per tutti gli altri settori della vita.

  • 7- Il matrimonio cambia le persone

  • Le persone cambiano solo quando vogliono, e specialmente quando ne sentono il bisogno, quindi non vale la pena di essere così stanco. È meglio provare ad adattarsi l'un l'altro.

  • Leggi: non importa quanto ci provi, non cambia!

  • 8- I bambini uniscono la coppia

  • Se il legame amoroso non è coerente, l'arrivo dei figli può essere ripristinato in maggiore disunità. Generare un bambino credendo di poter armonizzare una relazione è un inganno disastroso e irresponsabile.

  • 9- Non ho sposato la sua famiglia

  • Il matrimonio comporta una serie di situazioni e vivere con la famiglia d'origine del coniuge è estremamente importante. Pertanto, l'ideale è che, fin dall'inizio, ci sia la determinazione a relazionarsi, nel miglior modo possibile, con la sua famiglia.

  • 10 - Il bottino di intimità

  • Non è il tempo o l'intimità che porta il matrimonio, ma la mancanza di attenzione, dedizione e impegno di entrambi i coniugi. Il tempo e l'intimità possono essere un fattore molto positivo quando rappresentano la consegna, il matrimonio e l'autenticità dei coniugi.

  • Il fatto è che il matrimonio da solo non sarà quello che vuoi, non è sufficiente essere sposati per avere la felicità che stai cercando con la persona che ami. Tieni presente che il matrimonio non è un fine, ma un mezzo attraverso il quale le persone possono arrendersi, impiegare lo sforzo e sviluppare la felicità a cui aspirano in comune. Buon lavoro!

  • Leggi anche: Come concludere il tuo matrimonio nel tempo