10 Modi per affrontare le frustrazioni nel matrimonio
  • Il matrimonio è difficile. Riunire due persone di famiglie diverse, abitudini e abitudini diverse per vivere insieme può portare molte frustrazioni.

  • Vengo da una famiglia numerosa con padre e madre sempre presenti. Mio marito ha vissuto in un orfanotrofio fino all'età di 14 anni. Abbiamo 10 anni di differenza. Non è stato facile andare d'accordo con lui nei primi anni. Quello che non ho visto durante gli appuntamenti, è apparso nel matrimonio - un bambino grande e irresponsabile. Abbiamo avuto molti problemi a causa di tante differenze. Molte lacrime, rabbia e liti erano comuni. Ho proposto il divorzio più volte, ma ho sempre pensato che potesse maturare.

  • Era geloso dell'attenzione che davo ai nostri figli. Questo ha ulteriormente minacciato la nostra relazione.

  • Sebbene ci fossero abusi psicologici, negligenza, distacco, sentivo che erano i suoi "trucchi" per attirare l'attenzione. E potrei! Ho dato da mangiare i suoi bisogni malati di comportamento malsano - per gelosia, richiamo costante per sapere dove si trovava, di violare il loro spazio personale di indizi di qualcosa, la lettura dei messaggi di telefonia mobile per l'amante che esisteva solo nella mia mente. Non avevo autostima, non mi prendevo cura di me stesso, guadagnavo più di venti chili, mi ammalavo, depresso e volevo morire.

  • Ma sentivo che era in mio potere salvare il mio matrimonio. O mi alzavo o affondavo ulteriormente. Ero più maturo e mi amavo. Non è stato facile, ma ne è valsa la pena. Oggi ho un marito che cerca mille modi per farmi piacere.

  • Se senti che la tua relazione può essere curata, questi 10 passi possono aiutarti.

  • 1. Aumentare la consapevolezza

  • Hai il potere di avvicinare di nuovo l'altro. Ricorda gli appuntamenti e le cose che hai fatto. E inizia a farlo di nuovo.

  • 2. Riscoprire primo amore - l'amore stesso

  • Quando si è a conoscenza del proprio potere e abbastanza autostima, troverete la forza per superare la frustrazione.

  • 3. Abbi cura di te

  • Sapevo che dovevo guarire me stesso prima di guarire il mio matrimonio. Ho cercato aiuto medico e psicologico. Ci è voluto del tempo, ma gli effetti stavano crescendo e mi sentivo meglio.

  • 4. Sviluppa empatia

  • Mi metto al suo posto. Era immaturo, abbandonato da bambino, maltrattato e maltrattato. Adesso aveva qualcuno che lo amava e si era dedicato a lui, quando i bambini arrivavano, si sentiva insicuro, aveva paura di perdere l'amore che aveva conquistato. Cerca di capire cosa sta muovendo l'altro nei tuoi atteggiamenti.

  • 5. Migliorare la comunicazione

  • Ho provato a parlare dei nostri problemi. Chiedeva sempre: "Perché" agisci in questo modo? "," Perché non mi ami? " Perché continui a guardare gli altri? " L'attenzione era tutta su di lui, l'ho visto colpevole di tutta la situazione e poi ha chiuso. Così mi sono messo come vittima sofferente e lui il mio tormentatore. Una volta dopo aver fatto una lista di tutto ciò che volevo che cambiasse, gli ho chiesto di fare lo stesso per me. Ha appena detto: non c'è niente che non mi piaccia di te, ti amo. Questo mi ha reso felice e arrabbiato allo stesso tempo. Volevo più ragioni per essere infelice e lui non mi ha dato. La terapia mi ha aiutato a capire che avevo torto. Non era giusto dare la colpa a lui. La comunicazione dovrebbe essere focalizzata su di me e su come mi sentivo. La cortesia e il tono basso quando si parla aiuta molto.

  • 6. Vedi le qualità dell'altro

  • Quando sei frustrato, cerchi solo i difetti del coniuge. Sfida te stesso per fare una lista di 10 qualità del tuo ragazzo. Lodate le vostre qualità ed essere grati quando fate qualcosa di buono o aiutate con un compito.

  • 7. Resiliente

  • La frustrazione deriva dalle aspettative, dal sentire che l'altro è lì per soddisfare i tuoi bisogni e renderti felice. Sono atteggiamenti immaturi. Siate consapevoli che ciò che ci aspettiamo non è sempre ciò che accade. Maturare significa anche sopportare i dolori e i problemi che si presentano lungo il cammino. Superarli o imparare a vivere con loro dovrebbe essere l'obiettivo.

  • 8. Trova gli obiettivi per la propria vita

  • Non aspettarti che il tuo partner realizzi i tuoi sogni o soddisfi i tuoi desideri. Ciò riduce notevolmente il rischio di frustrazione. Cerca i tuoi obiettivi, avere una vita e obiettivi da raggiungere e consentire al coniuge di fare lo stesso. Lascia che l'altro abbia il tuo spazio personale e cerchi i tuoi sogni. Questo renderà loro persone molto più interessanti.

  • 9. Cerca l'aiuto divino

  • Cerca aiuto da una fonte superiore secondo la tua fede. Chiedi benedizioni e protezione per il tuo matrimonio, la tua famiglia e per te stesso; e saggezza per agire.

  • 10. Sii quello che ti aspetti che sia l'altro

  • Se vuoi che il tuo partner ti tratti bene, trattalo bene. Se vuoi che sia cortese, sii con lui. Di solito questo atteggiamento genera una risposta "speculare". In Proverbi 15: 1, dice: "Una risposta tenera allontana l'ira, ma una parola dura agita l'ira".

  • L'applicazione di questi 10 passaggi nel mio matrimonio ha salvato la relazione, riportato il calore e la complicità dei tempi di fidanzamento. Non era un trucco magico, ma nel tempo abbiamo costruito una solida relazione e una famiglia più felice.