7 Suggerimenti su Child Support in tempi di crisi dell'economia
  • Questo articolo è stato originariamente pubblicato sul sito ADVFam e ripubblicato qui con il permesso.

  • In periodi di crisi e recessione economica, il mantenimento dei figli è una questione di doppia preoccupazione. Questo è un obbligo in corso e può portare all'arresto del debitore in caso di inadempienza. Elaboriamo alcuni argomenti che possono aiutare in questa fase turbolenta.

  • 1. Disoccupazione

  • Il licenziamento del contribuente non cambia automaticamente l'importo della pensione. Quando non c'è una clausola specifica per questa situazione, il cibo rimane in scadenza sulla base dell'ultimo stipendio del lavoro. È il debitore del nutritore a richiedere la revisione della tassa in modo tale che un importo proporzionale al salario minimo prevalente sia arbitrato. L'Id precedente: 70062577796, 70065815011, 70065279440.

  • 2. Riduzione delle ore di lavoro

  • Molti datori di lavoro fanno i contratti collettivi per ridurre l'orario di lavoro, con la diminuzione del pagamento senza, però, modificare lo stipendio del portafoglio. Questa situazione può creare confusione nella base del calcolo degli alimenti. Dovrebbe concentrarsi sull'importo pagato, ma le aziende vogliono evitare la responsabilità e affermare che il salario nominale rimane invariato. Spetta a alimentante prendere questa discussione al tribunale della famiglia per sollecitare l'invio di un nuovo mestiere chiarire la base di calcolo per il tempo di percorrenza ridotto.

  • 3. Caduta dei proventi da sé

  • Imprenditori, professionisti liberali e indipendenti subiscono forte impatto sui ricavi a causa della recessione economica. Quando la pensione è fissata ai salari minimi, può verificarsi un forte squilibrio nell'obbligo di mangiare. Il pagatore deve dimostrare la riduzione delle sue possibilità a causa dello scenario di crisi. È il peso di coloro che pagano per dimostrare di non avere più le stesse condizioni di prima. TJRS Precedent: Conclusione 37 del Center for Studies.

  • 4. Ridurre i costi attraverso la condivisione del

  • custodia quando il reddito della pensione pagare è ridotto o inesistente (disoccupazione) si ritiene di rivedere il valore del cibo. Un altro modo per provare a riadattare l'obbligo finanziario è proporre di trascorrere più tempo con i bambini in modo che possa ridurre le spese dei bambini. Se i figli non hanno il costo dell'assistenza giornaliera o del turno completo perché i genitori possono tenerli regolarmente, c'è una base per abbassare l'importo da pagare. Se il padre prende e raccoglie i suoi figli regolarmente a scuola, non dovrà più pagare per il trasporto scolastico. In tempi di crisi economica, ridurre le spese può essere un modo efficace per ottenere la diminuzione della quantità di cibo da pagare mensilmente.

  • Leggi: Mio marito paga pensione

  • 5. Incidenza di manutenzione al momento del licenziamento

  • In considerazione dell'aumento delle cessazioni di contratti di lavoro, molti pagando domanda alimentare la base imponibile della pensione sui fondi licenziamento. È necessario distinguere gli importi ricevuti con la natura salariale da quelli con indennizzo. Sulla prima, il cibo viene addebitato secondo la percentuale attuale; è il caso della tredicesima vacanza proporzionale, proporzionale e altre somme che soffrono dell'incidenza delle imposte sul reddito. La multa della FGTS, così come il saldo esistente, non subisce uno sconto di pensione. La ragione è che la pensione rimane dovuta durante la disoccupazione, il pagatore dovrebbe gestire i propri risparmi per onorare con l'obbligo di sostenere. TJRS Precedent: 70065646051.

  • 6. Quando ritirare la pensione in ritardo

  • È noto che è necessario attendere tre mesi per riscuotere la pensione scaduta. È falso! La cosa giusta è non lasciare passare più di tre mesi per entrare nell'esecuzione giudiziaria. Per richiedere l'arresto del debitore, nell'atto iniziale della raccolta, non è possibile avere rate scadute oltre quanto sopra. Il più efficiente è iniziare con l'esecuzione nel primo mese di default, in quanto le rate che sono dovute nel corso del processo si sommano automaticamente al debito. Precedent: Summary 309 of the STJ.

  • 7. Remunerazione indiretta per eludere la pensione

  • Nei casi in cui l'addetto al cibo lavora per le aziende che pagano al giorno, assegno alimentare o addirittura fornire una carta di credito aziendale o una carta prepagata, vi è una controversia sul mantenimento degli alimenti. Quando questi aggiuntivi devono rimborsare le spese del dipendente nell'esercizio del lavoro, non vi è alcuna incidenza di pensione (Precedente do TJRS: 70065194615). Tuttavia, è stato normale vedere gli alimentatori ricevere un compenso attraverso questi strumenti. Molte aziende hanno pagato i dirigenti attraverso la carta di credito prepagata e hanno fornito importi esorbitanti di buoni pasto e altri bonus destinati a gonfiare il tenore di vita del dipendente. In questi casi, se viene dimostrata la natura della considerazione del servizio, è possibile richiedere, in un'azione di revisione, l'incidenza della pensione.

  • Leggi: Come calcolare il mantenimento figli