Come reagire positivamente quando la depressione colpisce noi o coloro che amiamo
  • La depressione è stata considerata il male del secolo. Questa afflizione, che affligge uomini, donne, bambini, anziani, fa parte della nostra realtà. Alcuni potrebbero pensare che la depressione sia qualcosa di inventato da professionisti non occupati che cercano una spiegazione per il comportamento umano; o pensare che la depressione sia un'opzione per la persona affetta da questa malattia. La depressione può colpirci in qualsiasi momento e essendo considerata "la malattia dell'anima", ognuno di noi è soggetto a soffrire di depressione. Sia per un progetto fallito, un matrimonio fallito, relazioni familiari disadattate, l'emergere di qualche malattia, il trapasso di persone care, ecc. Ma come reagiamo positivamente quando la depressione ci colpisce? Come possiamo aiutare le persone che amiamo affrontare questo male?

  • Se queste domande hanno sollevato domande più profonde nella tua mente, leggi gli 8 suggerimenti che abbiamo per te. Controlla:

  • 1. Abbiamo bisogno di sapere chi siamo

  • : abbiamo bisogno di avere nella nostra mente la ferma convinzione di essere figli di Dio. Un essere amorevole che ama e si prende cura di noi. E il suo amore per noi, i suoi figli sono così profondi che non cambia mai. "L'amore di Dio sarà lì per te, che tu senta di meritartelo o meno. È sempre lì, semplice come questo. " (Thomas S. Monson). We 2. Dobbiamo credere nei miracoli

  • : Anche quando tutto sembra senza speranza e buio, abbiamo bisogno di guardare in alto e mettere la nostra fede in Dio. Dobbiamo cercare i miracoli, perché esistono e questo è ciò che dobbiamo credere! Dobbiamo seguire il consiglio di Jeffrey R. Holland, un famoso insegnante di educazione religiosa, che ci dice: "Se questi miracoli non accadono prima o completamente o apparentemente mai, ricorda l'esempio straziante del Salvatore: se la coppa non passa , bevilo ed essere forte, fiducioso che i giorni migliori verranno ".

  • 3. Dobbiamo essere attenti agli indicatori di stress : Dobbiamo regolare i tassi di stress. E il modo migliore per farlo è controllare i fattori che sollevano questi indici, come stanchezza, impazienza, tristezza, ecc. Inoltre, abbiamo bisogno di tempo per prenderci cura della nostra salute, perché "se non ci prendiamo il tempo per sentirci bene, allora dovremo sicuramente passare il tempo andando storto." (Jeffrey R. Holland). We 4. Dobbiamo consigliare con persone fidate

  • : a volte una semplice conversazione con persone fidate può aiutarci a rispondere ai mali della depressione. Potrebbero essere i nostri genitori, i nostri coniugi, amici, dirigenti ecclesiastici, ecc. L'importante è sfogare ed essere onesti con questa persona. We 5. Dobbiamo prenderci cura di noi stessi

  • : A volte ci impegniamo così tanto, dedicando il nostro tempo a beneficio degli altri che dimentichiamo di prenderci cura di noi stessi. Dobbiamo essere forti prima di rafforzare gli altri. Non possiamo andare oltre i nostri punti di forza e in questo dobbiamo essere prudenti, perché lo sgomento di non ottenere qualcosa che pensiamo sia possibile può renderci depressi. 6. Dobbiamo sperare : Sì! Il detto dice: "La speranza è l'ultima a morire". Finché c'è speranza ci saranno molte possibilità di alzarsi e abbandonare gli atti depressivi. La speranza è una fiamma, che per alcuni momenti sembra cancellare, ma ha la natura di accendere e cancellare qualsiasi negro che ci affligge. We 7. Abbiamo bisogno di avere fede in Dio

  • : Egli sa che siamo imperfetti e ci preoccupiamo dei nostri sentimenti. Dobbiamo avere una fede incrollabile in Dio, poiché Egli è il nostro Padre celeste e siamo tutti per il nostro successo. Si aspetta che cresciamo sempre, ma non vuole che lo facciamo da soli, vuole che lo cerchiamo.

  • 8. Dobbiamo celebrare la vita

  • : Non importa quanto sia difficile la nostra situazione, siamo vivi! Respiriamo! Viviamo in questo mondo! E dobbiamo considerare questo come un dono prezioso, conferito dal nostro Padre, che è Dio! Dobbiamo ringraziare per il dono inestimabile della vita!

  • Di tutti i suggerimenti ci separammo per questo momento, vorremmo sottolineare l'affetto che Dio ha per ognuno di noi ed è così ben definito il testo di questa canzone:

  • Ascoltando il canto di un uccello o guardare il cielo blu, sentendo la faccia la pioggia e il vento che soffia a sud. Toccando un fiore, odorando il profumo del giardino di rose sono contento che il mio pro vivere in questo mondo che il Padre celeste ha creato per me. Le orecchie mi hanno dato così posso sentire I suoni pieni di armonia. Creati i miei occhi così posso vedere la bellezza di un nuovo giorno La vita mi e un cuore, che batte con gratitudine per queste cose belle che ha creato sì ha dato, ha mostrato che il desiderio è verso di me.